Principi della protezione dei dati personali

Principi della protezione dei dati personali e informazioni sulla elaborazione dei dati personali

(d’ora in poi solo „Principi“)

  1. Il regolamento (EU) 2016/679 (GDPR) rappresenta una base giuridica della protezione dei dati personali valida al tutto il territorio di UE che patrocina i diritti dei suoi cittadini rispetto al trattamento non legittimo dei loro dati e dati personali. GDPR assume tutti i principi presenti della protezione ed elaborazione dei dati sui quali si basa il sistema della protezione dei dati personali della Unione europea e conferma che la protezione si trasferisce tra le frontiere contemporaneamente ai dati personali.
  2. D’accordo con questo fatto il Regolamento generale sviluppa e accentua i diritti umani delle persone relative all’elaborazione, in tutte e due le direzioni: acquisire le informazioni rispetto al tipo e motivo di elaborazione dei loro dati e pretendere l’osservanza delle regole, inclusa la regolarizzazione dello stato di situazione. GDPR accentua in modo sistematico l’esigibilità dei diritti umani e obblighi dei gestori (responsabili per l‘elaborazione).

 

1Disposizioni introduttive

Per l’uso di questi Principi si capisce:

1.1Gestore

  1. Società commerciale ossia denominazione: Top Crystal Trade s.r.o.
  2. Sede ossia luogo di intraprendimento: Příkop 838/6, 602 00  Brno, Repubblica ceca
  3. Codice fiscale: 04896602
  4. Applicazione web: www.i-puzzle.it
  5. Questi principi entrano in vigore il 22.5.2018
  6. Il gestore gestisce l‘applicazione web sopra menzionata. Nell’ambito dell’applicazione web il gestore elabora i Dati personali menzionati nel punto 3.2 per gli obiettivi menzionati sotto nel punto 3.3.

1.2Amministratore

  1. L’amministratore è una persona che amministra, cancella, dimentica, modifica, trasferisce i dati e provvede a cancellazione di tutti i dati archiviati.

Nome e cognome: Ing. Petr Kaštyl, indirizzo e-mail: info@i-puzzle.it

  1. Il gestore in funzione dell’amministratore dei Dati personali informa in questo modo sul modo e portata di elaborazione dei Dati personali  inclusa l’ampiezza dei diritti del Soggetto (come è questo definito sotto) relativi all’elaborazione dei suoi Dati personali.

2Documenti attinenti

I documenti attinenti riportati.

1. Questi principi sono l’unico documento sulla protezione dei dati personali della presente Applicazione web.

2. Questi principi integrano le Condizioni generali di vendita che si trovano su: https://www.i-puzzle.it/CONDIZIONI-GENERALI-DI-VENDITA

3.Questi principi integrano il documento denominato: Condizioni generali di vendita

 

3Protezione dei dati personali e informazione sull‘elaborazione

3.1Soggetto

Il soggetto è la persona fisica alla quale si riferiscono i dati personali (d’ora in poi „Soggetto“).Il Soggetto non è la persona giuridica. I dati relativi alla persona giuridica quindi non sono i dati personali.

3.2Sotto i dati personali si capisce

Sotto i dati personali per l’uso di questi Principi si capisce:

  • E-mail
  • Nome e cognome
  • Indirizzo fisico di corrispondenza dell‘utente (no della persona giuridica)
  • Telefono
  • Informazione sull‘acquisto (bene, prezzo, quantità, contenuto del cestino)
  • IP indirizzo del computer e della rete di comunicazione
  • Dopo log-in nel sistema registriamo le informazioni sulla visita del Soggetto di una certa pagina e sull’osservazione del contenuto dell’Applicazione web.
  • Informazione sull’utilizzazione delle pagine dalla parte degli utenti loggati (URL, tempo trasferito nella pagina, ecc.)
  • Codice fiscale della persona fisica intraprendente e partita IVA della persona fisica intraprendente.

3.3Scopo dell’elaborazione dei dati personali

I dati personali dei Soggetti  si usano per gli scopi seguenti (servizi):

-     Attività commerciale – se il Soggetto non dà a disposizione i suoi Dati personali non è possibile di concludere un contratto con il Gestore e/oppure concederli i servizi risultanti. I Dati personali in tale contesto sono necessari per la concessione di un concreto servizio o prodotto del Gestore. Allo scopo di adempimento dell’obbligo legale di archiviazione delle ricevute fiscali in base alla legge n. 563/1991 Racc., sul contabilità, e successive modifiche, i Dati personali (oltre l’indirizzo e-mail e numero di telefono) saranno elaborati ed archivati durante 5 anni iniziando dall’anno seguente dopo l’anno in cui è stato concluso il contratto tra il Gestore ed il Soggetto.

- Registrazione del conto di utente e precisamente allo scopo di stipulazione un contratto, lungo tutta la durata del rapporto contrattuale.

- Miglioramento dei nostri servizi e del contenuto dell’applicazione web (per esempio per la proposta della modifica dell’Applicazione web) fino a revoca.

Comunicazione commerciale –invio dell’offerta dei prodotti o servizi, invio delle comunicazioni che portano alla vendita fino a cancellazione della registrazione del Soggetto rispetto al prelievo della comunicazione commerciale.

-  All’invio  delle informazioni sulle modifiche sul vostro conto di registrazione, informazione sulle attività che sono relative o fanno seguito alla vostra attività (per esempio reazione al vostro commento, informazione sulla modifica del prezzo della merce seguita lungo tutta la durata del rapporto contrattuale.

Competizione – richiediamo l’indirizzo per la consegna dell’eventuale vincita fisica, telefono (per il trasportatore o avviso ed e-mail (avviso di vincita) per un periodo di 12 mesi.

-  Competizione ed eventi di marketing e offerte – richiediamo l’indirizzo per la consegna dell’eventuale vincita fisica, telefono (per il trasportatore o avviso ed e-mail (avviso di vincita) per un periodo di 12 mesi.

Remarketing– inclusione nel pubblico di remarketing, l’elaboratore Cookies è il terzo, di solito Google, Sklik, Facebook. Remarketing,serve per visualizzare un messaggio pubblicitario ai visitatori del web.

3.4Elaboratori

Chi sono gli elaboratori applicati dai gestori per l’elaborazione dei Dati personali e dalle ditte dei terzi.).

- Registrazione interna dei dati nei programmi contabili PREMIER (PREMIER systém, a.s., Saturnova 1/1197, 104 00  Praha, C.F.: 25820516) e POHODA (STORMWARE s.r.o., Za prachárnou 4962/45, 586 01  Jihlava, C.F.: 25313142) e allo scopo sopra menzionato. I Dati personali sono riportati dai soggetti nell’applicazione web gestita sulla piattaforma OpenCart con sede OpenCart Limited, Suite 19, 30-38 Dock Street. Leeds LS101JF, West Yorkshire, United Kingdom. Dal punto tecnico l’applicazione web è amministrata dalla società NEXT VISION s.r.o., con sede in Bj. Krawce 1377, 565 01 Choceň, C.F.: 03519881.

- Google LLC („società Google“) con sede all‘indirizzo 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, Stati Uniti d’America rispetto ai dati: Cookie allo scopo di remarketing che permette di rivorgersi ripetutamente ai Soggetti che nel passato hanno già visitato l’Applicazione web.  La pubblicità può essere visualizzata a loro quando stanno guardando gli altri web nella Rete dei contenuti Google. Remarketing. Il Gestore usa il servizio G Suite e Google Cloud Platform di cui esercizio è in conformità alle norme europee della protezione dei dati personali.

- Facebook Inc., Menlo Park, California, USA a quali dati: il compito di Cookies è quello di adattare e misurare la pubblicità e di creare l’ambiente più sicuro. Per più informazioni  andare a https://www.facebook.com/policies/cookies/ Remarketing.

- General Logistics Systems Czech Republic s.r.o., Průmyslová 5619/1, 586 01 Jihlava, C.F.: 26087961, a quale scopo: trasferimento dell‘indirizzo fisico di corrispondenza del‘utente, telefono ed e-mail per il recapito dei beni ordinati e dell’importo di copertura assicurativa della fornitura e dell’importo della spedizione in contrassegno nel caso in cui l’utente ha concluso un contratto d’acquisto con il modo di spedizione in contrassegno.

-BRT S.p.A. Sede Operativa e amministrativa, Via Mattei 42, 40138 – Bologna (BO), C.F.:04507990150, a quale scopo: trasferimento dell‘indirizzo fisico di corrispndenza del‘utente, telefono ed e-mail per il recapito dei beni ordinati e dell’importo di copertura assicurativa della fornitura e dell’importo della spedizione in contrassegno nel caso in cui l’utente ha concluso un contratto d’acquisto con il modo di spedizione in contrassegno.

3.5Accettazione / consenso con l’elaborazione dei dati personali

Accettazione / consenso con l’elaborazione dei dati personali esprimono i Soggetti in modo seguente.

- Consenso attastivo (cliccando): Novità „Confermare prelievo“

- Consenso si esprime con l’inserimento proprio dei dati personali e con il loro invio (cioè cliccando sul tasto attinente). Sulla pagina si trova l’informazione sull’elaborazione dei dati personali. Il consenso risulta dal contesto e dal processo. Il Soggetto prende atto del fatto che con l’invio del modulo di registrazione compilato inizia l’elaborazione dei Dati personali dalla parte di Gestore.

- Con log-in dei propri dati di registrazione

- Gestore può dimostrare tutti fatti necessari (consensi) per i cittadini di UE (quando lui attivamente era d’accordo con la comunicazione commerciale ecc.).

Se il Soggetto non dà a disposizione i suoi Dati personali non è possibile di concederli i servizi menzionati nel capitolo 7.3. I Dati personali in tale contesto sono necessari per la concessione di un concreto servizio o prodotto del Gestore.

3.6Dati non personali

Per motivi di chiarezza riportiamo i dati non personali che registriamo, cioè non è necessario il consenso.

  • Cookies necessario per l’esercizio dell’Applicazione web.
  • Visite anonime delle pagine (per esempio URL, visualizzatore, geolocazine, sistema operativo del visitatore)

3.7Diritti e obblighi

  1. Il Gestore adopera per quanto possibile per evitare l’elaborazione non autorizzata dei Dati personali. Tutti i Dati personali sono conservati nei locali sicuri e chiusi e tutti i dati elettronici protetti dai password d’accesso.
  2. Il Soggetto è obbligato di fornire al gestore solo i Dati personali corretti e veritieri.
  3. Il Soggetto ha il diritto di revocare tramite messaggio e-mail all‘indirizzo dell’Amministratore in qualsiasi momento il suo consenso (nei casi in cui l’elaborazione dei Dati personali si realizza in base al consenso) all’elaborazione dei Dati personali forniti.  La revoca del consenso all’elaborazione dei Dati personali però non è possibile  in volume e allo scopo d’adempimento dell’obbligo legale dal Gestore. Con la revoca del consenso non sarà toccata la legalità dell’elaborazione dei dati basata sui consenso conferito prima della sua revoca. La revoca del consenso non ha anche l’influsso all’elaborazione dei Dati personali che sono elaborati dall’Amministratore in seguito ad un’altra base giuridica che ad un consenso (cioè soprattutto se l’elaborazione è necessaria per l’adempimento del contratto, per l’obbligo giuridico o per un altro motivo riportato nella legislazione valida).

Il Soggetto poi ha diritto di:

  1. accesso ai dati personali;
  2. alla correzione dei Dati personali forniti;
  3. alla cancellazione dei Dati personali forniti;
  4. alla limitazione di elaborazione dei Dati personali;
  5. proporre reclamo presso l’Ufficio per la protezione dei dati personali.

Nel caso che il Soggetto ritenga che il Gestore provvede all’elaborazione dei Dati personali in contrasto con la protezione della sua vita privata e personale oppure in contrasto con la legislazione relativa, soprattutto se i Dati personali siano non precise rispetto al loro motivo di elaborazione, il Soggetto può:

- chiedere dal Gestore la spiegazione, e precisamente tramite e-mail all’indirizzo e-mail dell‘Amministratore

- opporsi contro l’elaborazionee chiedere tramite e-mail inviato all’indirizzo e-mail dell’Amministratore di provvedere alla cancellazione dello stato così risultante (per esempio tramite ostruzioni, applicando una rettifica, aggiornamento oppure con la cancellazione dei dati personali). Il Gestore decide immediatamente sulla obiezione ed informa il Soggetto. Se il Gestore non risponde all’obiezione , il Soggetto ha il diritto di rivolgersi direttamente all‘Ufficio della protezione dei Dati personali. Con questa disposizione non è toccata la facoltà del Soggetto di rivolgersi con la sua iniziativa direttamente all’Ufficio di protezione dei dati personali.

- Se il Soggetto chiede un’informazione rispetto alla portata o al modo di elaborazione dei suoi dati personali, il Gestore è obbligato a fornirla immediatamente, al massimo però entro un mese dal recapito della domanda dalla parte di Gestore all’indirizzo dell’Amministratore.

- Se il Soggetto esercita il diritto di accesso ai Dati personali in forma elettronica, il Gestore gli offre i dati richiesti anche in forma elettronica salvo che il Soggetto chieda il modo diverso di comunicazione delle informazioni.

- Nel caso della domanda ripetuta e infondata di concessione della fotocopia fisica dei Dati personali elaborati il Gestore ha il diritto di fatturare una tariffa ragionevole per i costi amministrativi connessi.

 

4Disposizioni finali

  1. Tutti i rapporti giuridici derivanti in relazione all’elaborazione dei Dati personali si regolano secondo l’Ordinamento giuridico di Repubblica ceca, e precisamente senza riguardo per il fatto da dove è stato realizzato l’accesso a questi dati. Le eventuali controversie risultanti in relazione alla protezione dell’ambito privato tra il Soggetto ed il Gestore saranno risultate dai relativi tribunali cechi.
  2. Rispetto alla presente applicazione web i Dati personali si possono trasferire oltre la frontiera internazionale ai luoghi dove si trovano i server sostenibili le pagine web.
  3. Tutti i rapporti giuridici derivanti dall’elaborazione dei Dati personali si regolano all’Ordinamento giuridico di Repubblica ceca, cioè senza riguardo per il fatto da dove sia stato realizzato l’accesso a questi dati. Per risolvere le eventuali controversie derivanti in relazione alla protezione della segretezza tra il Soggetto ed il Gestore sono competenti i tribunali cechi.
  4. Rispetto alla presente Applicazione web i Dati personali si possono trasferire oltre la frontiera internazionale ai luoghi dove si trovano i server sostenibili le pagine web.
  5. I Soggetti che offrono tramite il modulo di registrazione i propri Dati personali allo scopo di concludere un contratto con il Gestore oppure offrono il consenso all’elaborazione dei Dati personali, lo fanno volontariamente, in suo nome ed il Gestore non regola la loro attività in nessun modo.
  6. Il Gestore può modificare o completare la formulazione di presenti principi. Il Gestore deve informare i Soggetti di ogni modifica tramite e-mail almeno 30 giorni prima che questi entrano in vigore.
  1. Questi principi entrano in vigore al giorno menzionato nel capitolo 5.

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.     OK   Info